Il miglior farmaco per l’insonnia: quali sono gli integratori migliori

In questa guida parliamo di tutti quei prodotti che rientrano nella categoria “il miglior farmaco per l’insonnia“. L’obiettivo è offrivi dei consigli sui farmaci da utilizzare in modo da aiutarvi nella scelta del prodotto più adatto a voi. Ricordiamo che i prodotti elencati di seguito sono integratori naturali e che quindi non richiedono la prescrizione medica.

I prodotti che consigliamo di acquistare

Product
Image
Lowest New Price
N/A
N/A
N/A
N/A
N/A
N/A

La guida all’acquisto il miglior farmaco per l’insonnia è aggiornata ogni mese e l’ultimo aggiornamento è di Settembre 2019. Per scoprire il perché abbiamo selezionato questi prodotti continua a leggere l’articolo.

Il miglior farmaco per l’insonnia: quale scegliere

Sul mercato esistono tantissimi prodotti e integratori per combattere i problemi del sonno ma per sapere qual’è il miglior farmaco per l’insonnia bisogna tenere principalmente conto di due caratteristiche fondamentali: la presenza di melatonina e gli estratti di piante utilizzati.

La melatonina è un ormone che regola il ciclo sonno-veglia. Solitamente chi soffre di insonnia è carente di questo ormone, quindi scegliere un prodotto che la contenga è un buon primo passo per ritrovare l’equilibrio. Ricordiamo però che la melatonina non agisce da sonnifero e non prolunga le ore di sonno, ma riduce il tempo impiegato per addormentarsi. Nella nostra guida abbiamo vagliato sia prodotti con un rilascio di melatonina “fast”,  per ridurre il tempo di addormentamento, sia prodotti con  funzione “retard”, utili nei casi in cui ci si sveglia la notte.

Il miglior farmaco per l’insonnia: carenza di melatonina

Ci sono alcune situazioni problematiche che non vanno sottovalutate quando si parla della produzione notturna di melatonina, perchè possono alterare il normale equilibro di sonno-veglia:

  • Invecchiamento – la produzione di melatonina diminuisce man mano con l’avanzare dell’età;
  • Menopausa – gli squilibri ormonali portati dal periodo di menopausa possono generare agitazione che si ripercuote soprattutto durante il riposo notturno;
  • Jet Lag – un repentino cambio di fuso orario potrebbe essere la causa di un’insonnia improvvisa. Una somministrazione adeguata di melatonina potrebbe risolvere il problema;
  • Lavoro notturno – purtroppo alcuni lavori richiedono di rimanere svegli nel periodo solitamente dedicato al sonno. A lungo andare una fase di riposo poco equilibrata potrebbe portare a problemi d’insonnia;
  • Stress – situazioni di nervi, di ansia o di tensioni giornaliere possono incidere enormemente sulla qualità del sonno. La mente, infatti, continua a pensare ai problemi anche durante le ore notturne;
  • Effetti collaterali dei farmaci – alcune medicine potrebbe incidere sul benessere del vostro riposo;
  • Patologie particolari – come obesità, patologie cardiovascolari, cefalee, ma anche una vita troppo sedentaria.

Il miglior farmaco per l’insonnia: piante medicinali

La piante rilassanti vengono invece utilizzate in situazioni di stress. Grazie all’azione del  triptofano 5HTP  viene attivata la serotonina, l’ormone della felicità, capace di donare il buonumore e favorire il sonno. Sono moltissimi gli estratti di piante rilassanti, ma tra tutte vi consigliamo quelle a base di:

  • valeriana, rilassante per eccellenza;
  • melissa, che grazie alle proprietà antispasmodiche è utile anche per alleviare crampi di tipo mestruale;
  • griffonia, che serve invece ad arginare la fame nervosa e a controllare l’umore.

A seconda della vostra fisiologia, alcune piante potrebbero avere più o meno effetto di altre. In questi casi la cosa migliore da fare è provare più di una tipologia di integratore senza però sovrapporli e in periodi temporali diversi, così da testarne l’efficacia.

Nella nostra guida a il miglior farmaco per l’insonnia abbiamo tenuto conto sia di prodotti con un mix delle due caratteristiche appena descritte sia di integratori per chi magari ha bisogno solo di relax o solo di reintegrare la melatonina. Inoltre abbiamo tenuto conto anche della composizione dei prodotti perchè le gocce, le compresse da mettere sotto la lingua e gli spray, agiscono più velocemente in quanto vengono assorbiti immediatamente dal corpo.

Prima di passare alla lista dei migliori farmaci contro l’insonnia vi ricordiamo che per i disturbi del sonno è comunque importante consultare il vostro medico.

Il miglior farmaco per l’insonnia la nostra selezione

Abbiamo selezionato i migliori farmaci e integratori contro l’insonnia tenendo conto di diversi fattori come: le recensioni dell’utenza, il rapporto qualità prezzo, l’efficacia del prodotto e anche il consiglio di alcuni amici farmacisti. Di seguito la lista che mostra i risultati della nostra scelta con tutti i migliori prodotti per combattere l’insonnia selezionati per voi:

    • Melatonina ACT 1mg

Un integratore perfetto per l’insonnia provocata da carenza di Melatonina. Da prendere mezz’ora prima di andare a letto, concilia il sonno e riduce il tempo dell’addormentamento così da evitare le ore passate nel letto rigirandosi senza riuscire a dormire. Inoltre la qualità del prodotto va di pari passo con il prezzo e la quantità: a soli 9,90 euro è possibile acquistare ben 150 compresse.

N/A
N/A
N/A
  • Valeriana ACT

Un prodotto ottimo per l’insonnia provocata da stress e angoscia. Sempre della Linea ACT, da accompagnare, volendo, alla Melatonina ACT, è questo integratore alimentare a base di estratto secco di Valeriana. Questo prodotto è perfetto per alleviare lo stress e ritrovare il relax dal lavoro o dai ritmi frenetici della vita. Inoltre può essere usato anche durante la giornata, dopo i pasti per distendere i nervi.

il miglior farmaco per l'insonnia

N/A
N/A
N/A
  • Melatonin Complex

Se cercate un prodotto completo, in grado di ripristinare la melatonina e donarvi rilassatezza, Melatonin Complex è quello che fa al caso vostro. Grazie all’azione combinata della melatonina e degli estratti di erbe questo integratore riesce a donare delle fasi di sonno durature e senza bruschi risvegli lasciando una sensazione di serenità ad ogni risveglio. Inoltre è caldamente consigliato a coloro che non riescono ad inghiottire compresse troppo grandi.

N/A
N/A
N/A

La collana di rimedi contro l’insonnia

Se stai cercando dei rimedi contro l’insonnia, ma non sei ancora riuscito a trovare il prodotto che fa al tuo caso, prova a dare un’occhiata alle altre guide all’acquisto sui  migliori rimedi per combattere l’insonnia:

il miglior farmaco per l'insonnia

Il miglior farmaco per l’insonnia: quali sono gli integratori migliori

melatonina per dormire

Melatonina per dormire: tutto quello che c’è da sapere

Melatonina insonnia

Melatonina insonnia: quale e come scegliere

prodotti naturali per dormire

Prodotti naturali per dormire: quali sono i rimedi migliori

mascherina per dormire

Mascherina per dormire: quali sono le migliori

Dormire bene blog
Please create your mobile navigation.